Home
  NUMERO 52
  aggiornato al 21/3/2019

Cosa ti interessa?


Ricerca rapida








Numeri passati:
Le Novita'  Corsi, Fiere Dizionario  Consulenza Gratis

 
MUSICOTERAPIA
Ascoltare la musica aiuta a guarire
Terapia musicale

Il potere suggestivo della musica provoca un'intensa attività cerebrale che è possibile seguire con tracciati elettroencefalografici. La musica, oltre ad essere un linguaggio universale, è in grado di superare i filtri della razionalità ed entrare direttamente in contatto con i sentimenti e l'immaginazione che a loro volta determinano delle modificazioni fisiologiche. Il suono è una forza e può causare benessere, ma anche malessere, dolore ed addirittura morte (intensità superiore ai 150 decibel) a seconda dell'intensità-frequenza e durata dell'energia sonora. Infatti quando le onde sonore penetrano negli organismi viventi animali o vegetali causano delle vibrazioni armoniche o disarmoniche (effetto diapason) che possono eccitare o rilassare.

Molte ricerche scientifiche hanno rilevato gli effetti psico-fisiologici della musica sulla respirazione, pressione arteriosa, temperatura corporea, battito cardiaco e tono muscolare. Addirittura c'è una corrispondenza vibratoria tra le note musicale, i vari organi e l'attività psichica.

È possibile quindi alleviare i dolori od altre situazioni patologiche con una musica particolare che abbia cioè una stretta correlazione vibrazionale con un certo organo o un preciso distretto corporeo.

Sul sito dell'Associazione Medici Italiani si possono ascoltare i brani proposti da scegliersi in base agli eventuali disturbi da cui più frequentemente siamo afflitti.

  • Gastrite
  • Depressione
  • Sciatalgia-lombalgia
  • Arteriosclerosi
  • Psoriasi-insonnia
  • Alopecia
  • Gotta
  • Ossa e muscoli
  • Obesità, ipertensione arteriosa
  • Cefalea
  • Asma




Risorse disponibili:

su Internet

Il sito dell'Associazione Medici Italiani





Questo sito offre gratuitamente un servizio culturale informativo generale
sulla medicina naturale o alternativa. Per qualsiasi problema di salute personale
si raccomanda di consultare sempre il proprio medico di fiducia.
NaturalisMedicina CopyRight(C) 1997-2010 Flavio Gazzola.
Organo Ufficiale della Consulta Nazionale di Medicina Naturale.