Home
  NUMERO 52
  aggiornato al 23/9/2021

Cosa ti interessa?


Ricerca rapida








Numeri passati:
Le Novita'  Corsi, Fiere Dizionario  Consulenza Gratis PRENOTA UNA VISITA

 
FIORI DI BACH
Come scegliere il fiore adatto
Le sette categorie
Autore: Flavio Gazzola

La paura

Per tutte le paure della vita, dalla paura maggiore, quella di morire (Rock Rose) alla paura minore, la paura per gli altri (Red Chestnut), secondo cinque gradazioni, quanti sono i rimedi di questa categoria.

L’incertezza

È il dubbio che impedisce l’azione positiva, dall’incertezza maggiore, quella che riguarda il proprio valore come esseri umani (Cerato), all’incertezza minore, quella relativa alla scelta della propria attività (Wild Oat), secondo sei gradazioni, quanti sono i rimedi di questa categoria.

Il presente

Quando l’interesse per il tempo presente è insufficiente, che potremmo definire con il termine moderno di “alienazione”, da Clematis (che è tanto alienato dal presente dal desiderare l’aldilà), a Chestnut bud (che è semplicemente distratto e tende a ripetere indefinitivamente lo stesso tipo di errore o di esperienza negativa, senza nulla apprendere dall’esperienza), secondo sette gradazioni, tante quante sono i rimedi di questa categoria.

La solitudine

Da Water Violet (che ha scelto la solitudine come stile di vita), a Heather (che semplicemente la subisce senza comprenderla e la supera scambiando quattro chiacchiere), secondo tre gradazioni, tante quanti sono i rimedi di questa categoria.

L’ipersensibilità

Quando si è troppo influenzabili, da Agrimony (che tollera qualsiasi cosa fingendosi allegro ed è incline all’uso di droghe, per soffocare lo sgorgare della verità dal proprio animo), a Holly (che se la prende per un nonnulla e non è disposto a tollerare il minimo affronto, o supposto tale, al proprio ego), secondo quattro gradazioni, corrispondenti al numero dei rimedi di questo gruppo.

Lo scoraggiamento

Detto anche “disperazione”, da Larch (che è convinto che qualsiasi impegno sia superiore alle proprie capacità), a Crab Apple (che si sentirebbe un leone, se non fosse per un piccolo disturbo che lo affligge), secondo otto gradazioni, corrispondenti al numero dei rimedi di questo insieme.

La cura

Quando si dimostra attenzione eccessiva verso gli altri, da Chicory (che si occupa maniacalmente dei bisogni altrui, sentendosi in dovere di consigliare a chicchessia il da farsi ), a Rock Water (che si occupa solo della propria disciplina di vita, sperando solamente di costituire un esempio positivo), secondo cinque gradazioni, che corrispondono al numero dei rimedi di questo gruppo.

Come scegliere il rimedio adatto

Il procedimento per scegliere il rimedio adatto è il seguente:

  1. domandarsi quale sia fra i sette sentimenti, o condizioni emozionali, elencate sopra quella che crea nel presente la maggior tensione, le più gravi difficoltà personali
  2. scelta la categoria, diamo, utilizzando il cuore e l’intuito, un voto alle nostre difficoltà emozionali, dall’1 ( situazione più grave) a “n”, dove “n” rappresenta il numero dei rimedi appartenenti a ciascuna categoria
  3. avremo così trovato il rimedio da utilizzare.

Per esempio, se il sentimento negativo prevalente è la paura, una paura non violenta, ma sottile, persistente, vaga e il numero dei rimedi della categoria della paura è 5, potremmo dare alla intensità del nostro sentimento la quarta posizione, cioè il numero 4, corrispondente al rimedio Aspen, al quarto posto nella categoria della paura.

Ecco l’elenco dei rimedi, divisi per categorie, con il numero della loro posizione successiva (secondo quanto stabilito da Bach), con il nome inglese, italiano e latino:

Prima categoria, la paura

  1. Rock rose
    Eliantemo, Helianthenum nummularium
  2. Mimulus
    Mimmolo, Mimulus Gattatus
  3. Cherry Plum
    Visciola, Prunus cerasifera
  4. Aspen
    Pioppo, Populus tremula
  5. Red chestnut
    Castagno rosso, Aesculus carnea.

Seconda categoria, l’incertezza

  1. Cerato
    Piombaggine, Ceratostigma wilmottiana
  2. Scleranthus
    Scleranto, Scleranthus annuus
  3. Gentian
    Genziana, Gentiana amarella
  4. Gorse
    Ginestra, Ulex europeus
  5. Hornbeam
    Carpine, Carpinus betulus
  6. Wild Oat
    Avena selvatica, Bromus ramosus

Terza categoria, l’alienazione

  1. Clematis
    Clematide, Clematis Vitalba
  2. Honeysuckle
    Caprifoglio, Lonicera Caprifolium
  3. Wild Rose
    Rosa selvatica o canina, Rosa canina;
  4. Olive
    Olivo, Olea Europea
  5. White Chestnut
    Castagno bianco, Aesculus Hippocastanum
  6. Mustard
    Senape, Sinapis Arvensis
  7. Chestnut Bud
    Gemma di castagno, Gemma Castaneae

Quarta categoria, la solitudine

  1. Water Violet
    Violetta d’acqua, Hottonia Palustris
  2. Impatiens
    Impatiens, Impatiens Glandulifera
  3. Heather
    Erica, Calluna Vulgaris

Quinta gategoria, l’ipersensibilità

  1. Agrimony
    Agrimonia, Agrimonia Eupatoria
  2. Centaury
    Centaurea, Centaurium Umbellatum
  3. Walnut
    Noce, Juglans Regia
  4. Holly
    Agrifoglio, Ilex Aquifolium

Sesta categoria, lo scoraggiamento

  1. Larch
    Larice, Larix Decidua
  2. Pine
    Pino silvestre, Pinus Silvestris
  3. Elm
    Olmo, Ulmus Procera
  4. Sweet Chestnut
    Castagno dolce, Castanea Sativa
  5. Star of Bethlehem
    Stella di Betlemme, Ornithogalum umbellatum
  6. Willow
    Salice, Salix Vitellina
  7. Oak
    Quercia, Quercus Robur
  8. Crab Apple
    Melo selvatico, Malus pumila

Settima categoria, eccessiva attenzione per gli altri

  1. Chicory
    Cicoria, Cichorium Inthibus
  2. Vervain
    Verbena, Verbena Officinalis
  3. Vine
    Vite, Vitis Vinifera
  4. Beech
    Faggio, Fagus Sylvatica
  5. Rock Water
    Acqua di roccia, Aqua Petra.



dal Dizionario della Medicina naturale:




Questo sito offre gratuitamente un servizio culturale informativo generale
sulla medicina naturale o alternativa. Per qualsiasi problema di salute personale
si raccomanda di consultare sempre il proprio medico di fiducia.
NaturalisMedicina CopyRight(C) 1997-2010 Flavio Gazzola.
Organo Ufficiale della Consulta Nazionale di Medicina Naturale.