Home
  NUMERO 52
  aggiornato al 23/9/2021

Cosa ti interessa?


Ricerca rapida








Numeri passati:
Le Novita'  Corsi, Fiere Dizionario  Consulenza Gratis PRENOTA UNA VISITA

 
IL MEDICO RISPONDE
Denti e gengive, sempre trascurati.
Rimuovere accuratamente la placca

La gengiva si indebolisce spesso per colpa dell’intestino e della digestione, dunque occorre regolare bene queste funzione. Per questo le allego ricetta (qui omessa, ndr.

L’altro problema è l’igiene orale, per la quale è consigliabile rivolgersi ad un’igienista competente. I dentisti in genere non fanno direttamente igiene orale e gli igienisti in circolazione spesso non sono all’altezza. Tanto per avere un’idea, un’igiene orale da un’igienista coscienzioso dura mediamente almeno un’ora, quando vi sono problemi come i suoi. Altrimenti la placca non viene tolta interamente e la gengiva peggiora.

Il terzo punto riguarda l’igiene domestica. Anche in tal caso trovo che spesso i dentisti non si occupano di informare adeguatamente.

Occorrono alcuni strumenti di base: il filo interentale, lo spazzolino, lo spazzolino interdentale (o “scovolino”, di diverse misure, da 0,5 in su secondo l’ampiezza degli spazi interdentali), un colluttorio in cui intingere sia il filo che lo scovolino prima dell’applicazione. Inoltre occorre munirsi di uno specchietto dentale (in vendita normalmente in farmacia) e di un rilevatore di placca, che è un liquido colorato con cui fare uno sciacquo in bocca e poi sputare: le aree dei denti che rimangono colorate sono rivestite di placca, quella patiuna scivolosa che rovina la gengiva.

Infine la frequenza delle sedute di igiene orale odontoiatrica: devono essere frequenti all’inizio in modo da normalizzare la situazione, anche una volta al mese, poi si diradano secondo il miglioramento.

a cura del Dott. F. Gazzola








Questo sito offre gratuitamente un servizio culturale informativo generale
sulla medicina naturale o alternativa. Per qualsiasi problema di salute personale
si raccomanda di consultare sempre il proprio medico di fiducia.
NaturalisMedicina CopyRight(C) 1997-2010 Flavio Gazzola.
Organo Ufficiale della Consulta Nazionale di Medicina Naturale.