Home
  NUMERO 52
  aggiornato al 19/9/2020

Cosa ti interessa?


Ricerca rapida








Numeri passati:
Le Novita'  Corsi, Fiere Dizionario  Consulenza Gratis

 
ESPERIENZE
Vaccini, virus e psicosi, un legame non tanto misterioso
Relazione fra virus, vaccini e malattie nervose
Autore: Flavio Gazzola

Relazioni fra virus, vaccini e malattie nervose e psichiatriche

 

Trattamento anti-citomegalovirus può migliorare i sintomi della schizofrenia

(da Doctor news)

“Il trattamento con l'antivirale per via orale valaciclovir sembra ridurre i sintomi nei pazienti schizofrenici positivi per citomegalovirus. Secondo i ricercatori, la replicazione dei membri della famiglia degli herpesvirus umani può contribuire alla genesi dei sintomi in alcuni individui affetti da schizofrenia. Il miglioramento osservato non è collegato con anticorpi ad altri herpesvirus o a variabili cliniche e demografiche come l'età ed il tipo di farmaci antipsicotici impiegati. Secondo gli autori, è necessario far seguire al presente un nuovo e più ampio studio controllato con placebo, allo scopo di definire meglio il ruolo delle infezioni virali nell'insorgenza e nelle manifestazioni della schizofrenia. (Am J Psychiatry 2003;160:2234-2236)“

 

E’ interessante notare come ai ricercatori non venga in mente che i vaccini per l’influenza, il morbillo e altri possono costituire essi stessi l’origine di infiammazioni del sistema nervoso, con insorgenza persino di gravi disturbi psicotici, come appunto è la schizofrenia.

In omeopatia questo è stato notato sino dal XIX secolo, con l’esperienza di molti omeopati , fra cui l’inglese Burnett, che descrive casi di questo tipo trattati con Thuya, rimedio noto in omeopatia per il suo effetto di protezione dagli esiti vaccinali.

 








Questo sito offre gratuitamente un servizio culturale informativo generale
sulla medicina naturale o alternativa. Per qualsiasi problema di salute personale
si raccomanda di consultare sempre il proprio medico di fiducia.
NaturalisMedicina CopyRight(C) 1997-2010 Flavio Gazzola.
Organo Ufficiale della Consulta Nazionale di Medicina Naturale.