Home
  NUMERO 52
  aggiornato al 27/2/2020

Cosa ti interessa?


Ricerca rapida








Numeri passati:
Le Novita'  Corsi, Fiere Dizionario  Consulenza Gratis

 
ESPERIENZE
Terapie palliative nell'immunodeficienza
HIV e impiego di marijuana come terapia palliativa
Autore: Dr. Flavio Gazzola

HIV e impiego di marijuana come terapia palliativa

 

Dr. Flavio Gazzola

 

L’articolo che segue, tratto da Doctonews, riporta alcuni benefici ottenuti da pazienti con HIV, nel controllo dei sintomi della malattia.

Mi sembra importante in questi studi introdurre la possibilità di controllare la dieta delle persone testate, il tipo di vita effettivamente condotto, l’assunzione di altre sostanze di supporto naturale, capaci di stimolare le difese naturali senza provocare danni.

Una notizia di questo tipo mi lascia perplesso, anche perché l’abuso di droghe, anche cosiddette leggere, predispone le persone tossicodipendenti, fra le quali è alta rispetto alla popolazione normale la percentuale di HIV, ad abusi ulteriori e a una difficile o impossibile disintossicazione, con l’aggravamento certo della malattia.

 

HIV: popolare la marijuana per l'automedicazione

(da Doctornews)

Circa un quarto dei pazienti con HIV in California riportano recente uso di marijuana.

Fra i benefici riportati dai pazienti vi è sollievo dall'ansia e dal dolore.

Sembra a questo punto chiaro che vi sono soggetti che fanno uso di marijuana solamente per migliorare i sintomi associati a malattie croniche quali l'HIV/AIDS.

Ciò suggerisce che i cannabinoidi possano apportare dei benefici come classe farmaceutica in questa malattia.

Sono dunque necessari dei trials appositamente formulati allo scopo di determinare se le formulazioni da fumo e non dei cannabinoidi possano essere applicate per migliorare gli esiti delle malattie croniche: in questo senso, un recente studio ha dimostrato che l'uso di marijuana è in grado di apportare sollievo alle neuropatie HIV-correlate. (J Acquir Immune Defic Syndr 2004;35:38-45)








Questo sito offre gratuitamente un servizio culturale informativo generale
sulla medicina naturale o alternativa. Per qualsiasi problema di salute personale
si raccomanda di consultare sempre il proprio medico di fiducia.
NaturalisMedicina CopyRight(C) 1997-2010 Flavio Gazzola.
Organo Ufficiale della Consulta Nazionale di Medicina Naturale.