Home
  NUMERO 52
  aggiornato al 4/12/2021

Cosa ti interessa?


Ricerca rapida








Numeri passati:
Le Novita'  Corsi, Fiere Dizionario  Consulenza Gratis PRENOTA UNA VISITA

 
FITOTERAPIA
Un parente dell'acetosa, di aspetto modesto, ma assai utile
Romice
Autore: Flavio Gazzola

Romice o Rumex obtusifolius

E parente dellacetosa, ma non ha il caratteristico sapore acido di questa.

Cresce nei campi e soprattutto lungo i fossi, in terreni freschi e zone ombreggiate.

Si impiegano le foglie, il succo fresco, la radice essiccata.

E ricco di ferro, glucosidi, tannoidi

Il romice ha un sapore amaro, dunque agisce come protezione del cuore, del sangue e del fegato.

Ha unazione tonica, antianemica, depurativa (attraverso fegato e pelle), diuretica, lassativa





Alcune immagini:






Questo sito offre gratuitamente un servizio culturale informativo generale
sulla medicina naturale o alternativa. Per qualsiasi problema di salute personale
si raccomanda di consultare sempre il proprio medico di fiducia.
NaturalisMedicina CopyRight(C) 1997-2010 Flavio Gazzola.
Organo Ufficiale della Consulta Nazionale di Medicina Naturale.