Home
  NUMERO 52
  aggiornato al 21/8/2018

Cosa ti interessa?


Ricerca rapida








Numeri passati:
Le Novita'  Corsi, Fiere Dizionario  Consulenza Gratis

 
ANTI-INQUINAMENTO
Inquinamento elettromagnetico contribuisce a infertilità
Elettrosmog e infertilità
Autore: Flavio Gazzola

Infertilità
La esposizione  a EMF (Electromagnetici field) è sospettata essere una delle cause di infertilità, sia nell’uomo, sia nella donna, disturbando la crescita degli spermatozoi nell’uomo e la attività del tessuto endometriale uterino nella donna , come fanno sospettare ricerche condotte in laboratorio sui ratti.
Le radiazioni elettromagnetiche non ionizzanti costituiscono l’elettrosmog e provengono dalla presenza nell’ambiente di campi di vario tipo, originati da strumenti elettrici, elettronici, telefonia, wifi, elettrodotti.
E’ stata sviluppata la Tecnologia di Biosintonizzazione per la prevenzione dei danni da EMF, consistente nel miglioramento della resistenza del sistema elettromagnetico intrinseco di regolazione del corpo, rispetto ai disturbi caotici indotti dall’elettrosmog.
La Tecnologia di Biosintonizzazione consente di trattare supporti di vario materiale, in modo da renderli supporti passivi di regolazione dell’attività coerente  derivante dal metabolismo cellulare, agendo come antenne di auto sintonizzazione.
V. Biosynt.info







Questo sito offre gratuitamente un servizio culturale informativo generale
sulla medicina naturale o alternativa. Per qualsiasi problema di salute personale
si raccomanda di consultare sempre il proprio medico di fiducia.
NaturalisMedicina CopyRight(C) 1997-2010 Flavio Gazzola.
Organo Ufficiale della Consulta Nazionale di Medicina Naturale.