Home
  NUMERO 52
  aggiornato al 19/10/2018

Cosa ti interessa?


Ricerca rapida








Numeri passati:
Le Novita'  Corsi, Fiere Dizionario  Consulenza Gratis

 
MEDICINA BIOELETTRONICA
Prevenzione di malattie virali es clerosi a placche
Malattie virali causate da elettrosmog e prevenzione
Autore: Flavio Gazzola

Malattie virali soprattutto erpetiche e elettrosmog
L’elettrosmog o inquinamento ambientale da campi elettromagnetici produce l’attivazione del DNA soprattutto di virus già presenti cronicamente nel corpo come i virus della famiglia degli herpes virus, come herpes simplex, herpes zoster, citomegalovirus (CMV), virus di Epstein Barr (EBV) o virus della Mononucleosi.
L’attivazione avviene probabilmente attraverso la stimolazione elettronica dell’antenna DNA o RNA virale a causa dell’inquinamento ambientale da frequenze elettromagnetiche, chiamate complessivamente “Elettrosmog”.
Malattie virali note possono attivarsi in tal modo, indebolendo il sistema immunitario dell’organismo e facilitare pertanto altre forme morbose.
Anche la MS (Multiple sclerosis) potrebbe essere attivata attraverso il virus EBV, che mi è capitato spesso di rilevare nei test elettronici cutanei.
La soluzione come prevenzione è portate sempre con sé il dispositivo Biosynt che consente la autobiosintonizzazione dell’organismo e la stimolazione dell’attività del sistema immunitario.
V. Biosynt.info







Questo sito offre gratuitamente un servizio culturale informativo generale
sulla medicina naturale o alternativa. Per qualsiasi problema di salute personale
si raccomanda di consultare sempre il proprio medico di fiducia.
NaturalisMedicina CopyRight(C) 1997-2010 Flavio Gazzola.
Organo Ufficiale della Consulta Nazionale di Medicina Naturale.