Home
  NUMERO 52
  aggiornato al 21/8/2018

Cosa ti interessa?


Ricerca rapida








Numeri passati:
Le Novita'  Corsi, Fiere Dizionario  Consulenza Gratis

 
MEDICINA BIOELETTRONICA
La sindrome da allergie multiple trova la sua causa nell'elettrosmog
Sindrome da allergie multiple (MCS)
Autore: Flavio Gazzola

MCS (Multiple Chemical Sensitivity)
Origine del problema e soluzione
Vi è una relazione fra la sensibilità chimica multipla e l’elettrosmog, ovvero l’inquinamento da campi elettromagnetici non ionizzanti, che impediscono l’efficienza del sistema di captazione elettrostatica delle molecole derivanti dalla digestione nel piccolo intestino, organo deputato all’assimilazione.
Rimanendo nel lume intestinale, anziché aderire alla mucosa e poi essere captate per pinocitosi dagli enterociti (cellule intestinali), le molecole derivanti dall’alimentazione scatenano la reazione del sistema immunitario, che le considera aggressori e provoca l’arrivo di globuli bianchi e la produzione di istamina (il mediatore dell’infiammazione).
L’inquinamento ambientale da elettrosmog, soprattutto se associato a una ipersensibilità all’elettrosmog stesso, costituisce il punto di partenza della reazione infiammatoria ripetuta e poi protratta nel tempo, che conduce certe persone particolarmente predisposte a divenire allergiche a qualsiasi condizione.
La soluzione nasce innanzitutto dalla prevenzione dell’elettrosmog stesso, portando sempre con sé il dispositivo Biosynt (in forma di card, bracciale o altra forma), in grado di stimolare l’autosintonizzazione dell’attività elettrica del corpo. V. Biosynt.info







Questo sito offre gratuitamente un servizio culturale informativo generale
sulla medicina naturale o alternativa. Per qualsiasi problema di salute personale
si raccomanda di consultare sempre il proprio medico di fiducia.
NaturalisMedicina CopyRight(C) 1997-2010 Flavio Gazzola.
Organo Ufficiale della Consulta Nazionale di Medicina Naturale.