Home
  NUMERO 52
  aggiornato al 21/8/2018

Cosa ti interessa?


Ricerca rapida








Numeri passati:
Le Novita'  Corsi, Fiere Dizionario  Consulenza Gratis

 
VISOLOGIA
MV60 strumento quantico applicato in Visologia
Visologia e MV60
Autore: Flavio Gazzola

MV60q
Applicazioni in Visologia e risultati
Nell’ambito delle ricerche rivolte alla prevenzione dei danni da elettrosmog è stata fatta una sperimentazione su 50 volontari, sui quali è stato misurato un punto alterato all’esame EAV.
E’ stato scelto un punto alterato con valore assoluto medio di 80 e caduta media di 10 cioè un punto corrispondente a un organo decisamente infiammato con debolezza immunitaria di media entità.
Poi si è posto il dispositivo MV60 sul punto stesso per 10 secondi ed è stata eseguita una seconda misurazione subito dopo.
In tutti i 50 casi presi in osservazione il punto è tornato al valore di 50 con caduta assente.
Ciò indica che è possibile prevenire il rischio di malattia, applicando MV60 per 10 secondi sui punti corrispondenti agli organi alterati, in modo ideale per 3 volte al giorno, poiché secondo la teoria dell’agopuntura, l’energia compie una circolazione completa nei meridiani del corpo ogni 8 ore per 3 volte al giorno
Conoscendo l’agopuntura si possono impostare trattamenti secondo la logica della Medicina Tradizionale Cinese. Questo ben si adatta a professionisti agopuntori, i quali possono impiegare MV60 al posto degli aghi per la prevenzione delle malattie. Del resto nell’antica Cina il medico veniva pagato finché il paziente rimaneva sano, ma se il paziente si ammalava, il medico doveva curarlo gratuitamente.
Per il profano è disponibile come sistema diagnostico la Visologia con i manuali in italiano, inglese e francese, corredati di spiegazioni, tabelle e immagini e anche un poster con le aree del viso graficamente rappresentate e le relative tabelle di spiegazione adiacenti, scritte in 3 lingue.
 Se la persona conosce il suo problema, per esempio sa di avere mal di stomaco, trova sul libro o sul poster della Visologia le aree corrispondenti allo stomaco e vi pone l’MV60 per 10 secondi su ogni area e al meglio ripete il trattamento 3 volte al giorno. In tal modo con pochi secondi al giorno realizza la prevenzione del mal di stomaco. Spesso il risultato è immediato nei primi 10 secondi, a volte bisogna aspettare di più, dipende dalle condizioni generali dell’organismo. Naturalmente nei casi più complessi è bene consultare il medico di fiducia.
Un secondo modo di impiego di MV60 insieme con la Visologia è quello di osservare il proprio viso allo specchio, vedere la aree alterate e semplicemente trattarle con MV60, ponendolo su di esse per 10 secondi ciascuna.
E’ stata verificata la normalizzazione dei valori di conducibilità dei punti di agopuntura dopo il trattamento delle aree del viso corrispondenti agli organi in relazione con i punti di agopuntura. Per esempio il punto di controllo del colon destro alterato, può essere normalizzato ponendo MV60 sul punto del colon destro sul viso. Ciò costituisce un grosso vantaggio e semplificazione anche per i professionisti medici e agopuntori, ma senz’altro costituisce un sistema di prevenzione ideale per tutti: veloce, semplice, efficace, economico.
 
 







Questo sito offre gratuitamente un servizio culturale informativo generale
sulla medicina naturale o alternativa. Per qualsiasi problema di salute personale
si raccomanda di consultare sempre il proprio medico di fiducia.
NaturalisMedicina CopyRight(C) 1997-2010 Flavio Gazzola.
Organo Ufficiale della Consulta Nazionale di Medicina Naturale.