Home
  NUMERO 52
  aggiornato al 15/12/2018

Cosa ti interessa?


Ricerca rapida








Numeri passati:
Le Novita'  Corsi, Fiere Dizionario  Consulenza Gratis

 
ANNUNCI E COMUNICATI
Inquinamento elettromagnetico pericoli e soluzione
Prevenzione dei danni da elettrosmog
Autore: Flavio Gazzola

Inquinamento elettromagnetico chiamato “Elettrosmog”, effetti negativi e rimedio
Prevenzione danni fisici con Biosintonizzazione
L’elettrosmog altera il sistema di comunicazione intercellulare del corpo, per mezzo del quale ciascuna dei 100mila miliardi di cellule del corpo è in comunicazione in tempo reale con tutte le altre, come un sistema intranet di una grandissima azienda.
La prima causa di malattia consiste nella interruzione sia pur parziale della rete di comunicazione intercellulare.
L’inquinamento elettromagnetico disturba la rete di trasmissione e impedisce così il corretto funzionamento dell’organismo.
La modalità per mantenere il corretto funzionamento dell’intranet organica è la biosintonizzazione mediante un supporto che agisce come antenna di auto sintonizzazione.
Ciò è stato realizzato con la Tecnologia Biosynt. Si pone in vicinanza del corpo il dispositivo medico (registrato come tale al Ministero della Salute italiano) Bosynt in forma di card o bracciale o targa o polimero da ci derivano filati per l’industria tessile o altra forma.
Nell’arco di un secondo il sistema intranet organico si autosintonizza e resiste molto bene ai campi generati da radiazioni non ionizzanti come quelli derivanti da telefonia, elettrodotti, strumenti elettrici ed elettronici.
Alcuni problemi di salute per i quali l’elettrosmog agisce frequentemente come causa o concausa: intolleranze e allergie alimentari, malattie autoimmuni, aumento del rischio di cancerogenicità, tiroiditi, fibromi algie, neurassiti.
 







Questo sito offre gratuitamente un servizio culturale informativo generale
sulla medicina naturale o alternativa. Per qualsiasi problema di salute personale
si raccomanda di consultare sempre il proprio medico di fiducia.
NaturalisMedicina CopyRight(C) 1997-2010 Flavio Gazzola.
Organo Ufficiale della Consulta Nazionale di Medicina Naturale.