Home
  NUMERO 52
  aggiornato al 24/2/2020

Cosa ti interessa?


Ricerca rapida








Numeri passati:
Le Novita'  Corsi, Fiere Dizionario  Consulenza Gratis

Dizionario di Medicina naturale

Drenaggio Linfatico

È una tecnica di massaggio molto leggero, che consente di risolvere i ristagni linfatici, conseguenti a infiammazioni croniche, che sono alla base di sofferenza dei tessuti nei quali avvengono, in quanto il mancato deflusso della linfa equivale allo sciopero della nettezza urbana in una grande città.

Dopo un trauma, per esempio, il recupero funzionale dell’articolazione può venire rallentato dal ristagno della linfa in loco; altrettanto nel caso della cellulite, il ristagno di linfa a livello del bacino genera i famosi inestetismi; dopo una mastectomia con asportazione dei linfonodi ascellari il drenaggio linfatico consente di ricanalizzare la linfa verso l’ascella controlaterale, evitando il dolore e il gonfiore del braccio dal lato della mammella operata; è utile anche per il trattamento degli inestetismi del volto; per l’insufficienza venosa e le varici degli arti inferiori; nell’accelerare la guarigione delle piaghe da decubito.

Il drenaggio fu messo a punto da Emil Vodder negli anni Sessanta ed è operante in Italia l’Associazione italiana di drenaggio linfatico secondo Vodder (AIDMOV), che tiene regolarmente dei corsi per estetisti, fisioterapisti e medici.

Esiste anche un drenaggio linfatico “automatico”, che si avvale dell’uso di apposite macchine: tuttavia l’effetto non è comparabile a quello del drenaggio manuale e in alcuni casi delicati risulta addirittura controindicato.









Questo sito offre gratuitamente un servizio culturale informativo generale
sulla medicina naturale o alternativa. Per qualsiasi problema di salute personale
si raccomanda di consultare sempre il proprio medico di fiducia.
NaturalisMedicina CopyRight(C) 1997-2010 Flavio Gazzola.
Organo Ufficiale della Consulta Nazionale di Medicina Naturale.