Home
  NUMERO 52
  aggiornato al 19/2/2020

Cosa ti interessa?


Ricerca rapida








Numeri passati:
Le Novita'  Corsi, Fiere Dizionario  Consulenza Gratis

Dizionario di Medicina naturale

Uva, cura dell’

L’uva possiede qualità nutritive, disinfettanti e depurative; in particolare consente un’ottima pulizia del tubo gastroenterico e possiede la capacità di sciogliere o eliminare i calcoli renali.

La classica cura dell’uva, che si pone in essere per i casi più gravi, come i tumori, le insufficienze digestive, le coliche e l’insufficienza renale, consiste in 23 giorni di alimentazione solamente con uva intera, compresa la buccia e i semini, che andrebbero possibilmente anche masticati; durante tale periodo si deve assumere solo uva e bere solamente acqua oligominerale tiepida; la quantità di uva da assumere tutti i giorni è di almeno un chilo e duecento grammi.

Sono riportati casi di guarigioni miracolose da ogni genere di malattie ritenute incurabili. Memorabile è il caso di Basil Shackleton, rhodesiano, che soffrì fin dall’infanzia di schistosomiasi, dopo avere fatto il bagno in un torrente; lo schistosoma risale lungo le vie urinarie, giunge fino al rene, provocando terribili coliche e più tardi insufficienza renale. Dopo trent’anni di inutili cure di ogni tipo e terribili quotidiane coliche, Shackleton fu guarito con la cura dell’uva, quando espulse il materiale infetto renale, che lo tormentava sin dall’infanzia.

L’uva è nota anche per la cura dei tumori, insieme con un opportuno regime dietetico.









Questo sito offre gratuitamente un servizio culturale informativo generale
sulla medicina naturale o alternativa. Per qualsiasi problema di salute personale
si raccomanda di consultare sempre il proprio medico di fiducia.
NaturalisMedicina CopyRight(C) 1997-2010 Flavio Gazzola.
Organo Ufficiale della Consulta Nazionale di Medicina Naturale.