Home
  NUMERO 52
  aggiornato al 3/12/2021

Cosa ti interessa?


Ricerca rapida








Numeri passati:
Le Novita'  Corsi, Fiere Dizionario  Consulenza Gratis PRENOTA UNA VISITA

 
Grandi Personaggi
La figura di Rudolf Steiner nella vivificazione della Medicina Naturale
Rudolf Steiner e l'Antroposofia nella rifondazione della medicina Naturale Tradizionale Occidentale
Autore: Flavio Gazzola

Rudolf Steiner (1861-1925).

Uno spirito simile a Paracelso ,grande medico e alchimista rinascimentale (vissuto 350 anni prima, nato in Svizzera e morto in Austria),  nacque in Austria, nell'attuale Slovenia, nel 1861 e concluse la sua avventura terrena in Svizzera a Dornach, non lontano da Einsiedeln, nel 1925. Una ben singolare combinazione di destini incrociati!
Il suo nome č Rudolf Steiner, grande studioso di Goethe a Weimar, poi aderente, credo anche per farsi conoscere a un pubblico pių ampio, alla Teosofia di madame Blavatsky, poi fondatore nel 1813 dell' Antroposofia, in cui una parte importante rivestono la costituzione di una nuova agricoltura e di una nuova medicina, chiamata appunto antroposofica.

 Agricoltura e Medicina anche per questo pensatore, sono strettamente connesse, ma, come anche avviene in Paracelso, č sottolineata l'importanza di una relazione con i ritmi cosmici, del Sole e dei Pianeti.
La Medicina Naturale occidentale nasce secondo il mio punto di vista principalmente da questi due grandi pensatori, che erano anche tuttavia spiriti molto pratici, legati alla concretezza e ai risultati palesi.
Paracelso sostiene che il vero medico deve imparare non solo e non tanto dagli accademici universitari, ma anche e soprattutto  dalla natura, dai praticoni delle campagne, dalle esperienze dei popolani e non accettare pappagallescamente i dogmi accademici universitari: per tale motivo fu inviso ai colleghi della Medicina Ufficiale, che oltretutto temevano i suoi successi terapeutici, che toglievano loro la preminenza presso i potenti.
Steiner segue un cammino analogo, da una parte osservando la natura direttamente, per avere passato la sua gioventų in campagna, ma dall'altro vivendo a contatto con i maggiori pensatori viennesi della sua epoca e infine con il contatto spirituale e intellettuale con le opere di Goethe,genio multiforme e grande filosofo della natura.
Paracelso e Steiner costituiscono la vivificazione e conservazione del
patrimonio della medicina naturale occidentale.








Questo sito offre gratuitamente un servizio culturale informativo generale
sulla medicina naturale o alternativa. Per qualsiasi problema di salute personale
si raccomanda di consultare sempre il proprio medico di fiducia.
NaturalisMedicina CopyRight(C) 1997-2010 Flavio Gazzola.
Organo Ufficiale della Consulta Nazionale di Medicina Naturale.